qui si chiama fatica

QUI SI CHIAMA FATICA Storie, racconti e reportage dal mondo del lavoro.
Operai licenziati accampati sui tetti delle fabbriche, immigrati schiavizzati nelle campagne, giovani derubati della speranza di un futuro migliore: donne, uomini, ragazzini, famiglie intere alle prese con il lavoro che non c’è e con la difficoltà di riannodare i fili delle proprie vite, in una terra che esprime con maggior forza rispetto al resto del Paese la tendenza a marginalizzare le esistenze. Otto viaggi per raccontare il mondo del lavoro, fra narrativa e reportage. Otto sguardi diversi ma intimamente partecipi, alla ricerca di un bandolo da cui partire per sbrogliare la matassa di quella che qui da noi si è sempre chiamata fatica.
Ne viene fuori una raccolta di voci vere, inattese e inaspettate, a costruire i primi tasselli di quel puzzle imprescindibile che è il mondo del lavoro oggi, un puzzle con cui ogni strategia di riconquista del futuro dovrà fare i conti.

Antologia a cura di Riccardo Brun.
Gli Autori:Francesco Ceci, Raffaelle R. Ferrè, Mario Gelardi,Valerio Lucarelli, Ciro Marino, Carmen Pellegrino, Luigi Pingitore, Cristina Zagaria.
Casa Editrice: Ancora del Mediterraneo.

Il mio racconto: “Tute di carta”, un viaggio in una giornata di lavoro dei lavoratori della Fiat di Pomigliano d’Arco.

La prima presentazione è martedì prossimo, 23 marzo 2010, appuntamento alle 18 alla Libreria Ubik, di via Benedetto Croce a Napoli,

Leave a Comment