ile10Sono sul treno. Direzione Bologna. Oggi pomeriggio sono ospite di Politicamente Scorretto. Si discute di gialli e politica e sarò con quattro big del noir: Gianrico Carofiglio, Giancarlo De Cataldo, Marcello Fois, Valerio Varesi. Padrone di Casa Carlo Lucarelli.
Mi sono chiesta che ci fa una donna-giornalista in questa squadra?
Cerco ancora una risposta ma ho accettato l’invito. Uno perché le sfide mi piacciono. Due perché Politicamente Scorretto per me è Luigi Bernardi. Quest’anno il festival di Casalecchio  di Reno compie dieci anni. Nove anni fa, al mio primo libro (“Miserere”)i io sono salita sul palco della Casa della Conoscenza, con Luigi Bernardi. A lui devo la mia seconda via di scrittrice e  per lui torno a Politicamente scorretto, perché le idee, le scoperte, i progetti devono continuare a vivere.
E a proposito di progetti, mentre il mio treno corre verso Bologna e io cerco di raccogliere idee tra caffè e cornetto, a Napoli, la squadra di Caracò sta presentando un progetto che ho nel mio cuore: #seguicuore.

ile3
Oggi sono con il cuore diviso tra Napoli e Bologna, attaccata al mio Ipad, in attesa di foto e Notizie dal Pan e dal Sabato delle idee e proiettata verso l’incontro con Carlo Lucarelli e la presentazione oggi pomeriggio di Sugar Qile9ueen.

Trovate tutte le informazioni sul progetto #Seguilcuore sul sito di Caracò.

Comments

comments