PERCORSI DIDATTICI per “Cuore di Pugile”

PERCORSO INTERDISCIPLINARE PER LA SCUOLA MEDIA inferiore e superiore

Dopo la lettura di Cuore di Pugile si possono sviluppare laboratori singoli o si possono unire le diverse competenze

* Laboratorio di Italiano
– LINGUA. Nel titolo viene usata la parola “Pugile”. Perché? Approfondimento sull’uso del maschile e del femminile nelle professioni. Riflessione sul cambiamento della lingua.
– AFORISMI. Ogni capitolo si apre con una citazione. Studio di aforismi e citazioni. Laboratorio per aiutare i ragazzi a inventare e scrivere aforismi originali.
– Uso della PRIMA PERSONA. Il racconto di Irma è tutto in prima persona. Cosa comporta nella scrittura l’uso della prima persona. Esercizio. Provare a riscrivere uno o più capitoli.
– PERSONAGGI. Come vengono descritti e costruito i personaggi? Quali sono oltre a Irma i personaggi principali. Sviluppo di storie parallele inventate dai ragazzi partendo dai personaggi del libro.
– LABORATORIO di GIORNALISMO: Intervistate un campione dello sport nella vostra scuola o nella vostra città.
– Partendo dal legame di Irma con sua nonna racconta il rapporto che hai con i tuoi nonni – Partendo dal legame di Irma con sua sorella Lulù racconta il legame con tua sorella/fratello?
– Partendo dal legame di Irma con Mina, Roberta, Nuna, racconta cos’è per te l’amicizia e il rapporto con la tua/o migliore amica/o.
– Partendo dal legame di Irma con il maestro Zurlo sviluppa un elaborato sui tuoi maestri di vita: reali o personaggi che hai studiato e che ammiri.
– Parole e immagini, realizzazione di booktrailer

* Laboratorio di Filosofia/Italiano
– LA FELICITA’. Il romanzo si apre con una domanda di Irma: “Cosa mi manca per essere felice” e si chiude, dopo anni di sacrifici, allenamenti, esperienze, con una domanda diversa: “Cosa posso fare per esser felice”. La felicità non ci è dovuta, la dobbiamo conquistare. Per gli studenti delle scuole medie inferiori: cartellone sulla felicità, elaborato sulla felicità o interviste in famiglia o in classe su “Cosa è la felicità?”. Per gli studenti delle scuole superiori, analisi della “Lettera sulla felicità” di Epicuro (ma volendo ci sono anche Socrate, Nietzsche, Ortega y Gasset…). *

* Laboratorio di Educazione Civica
– Sempre legato al tema della FELICITA’, analisi dell’Articolo 3 della Costituzione italiana dove viene garantito il “pieno sviluppo della persona umana”
– LEGALITA’: Cosa è la camorra? Come combatterla e il ruolo non solo di magistrati, forze dell’ordine e giornalisti, ma anche di associazioni e dello sport . Giancarlo Siani, il giornalista ucciso dalla camorra, lavorava nel paese dove è cresciuta Irma Testa, Torre Annunziata: analisi storica dei baby boss, dai “muschilli” alla “paranza dei bambini”, anche partendo da un odei personaggi del libro, Valentino, l’amico di Irma testa vedetta per il clan. * Laboratorio di storia – La storia delle Olimpiadi, origine, protagonisti, regole e innovazioni
– Le donne nella Boxe, percorso per l’affermazione femminile – La storia della Boxe in Italia, campioni e testimoni

 * Laboratorio di Educazione Fisica

– Quali sono le regole della boxe? Quali i colpi principali? – Differenze tra sport di gruppo e sport solitari. – Quale lo sport praticato dagli studenti. Racconta il tuo sport preferito. – Immagina di intervistare un grande campione. Quale domande gli faresti. Immagina le risposte, cercando di ricostruire la sua storia (Non deve essere per forza un pugile) * Laboratorio di Inglese Irma Testa è una sportiva, a 15 anni viene chiamata nella nazionale italiana di boxe e inizia a viaggiare. Realizzare un mini vocabolario italiano-inglese del viaggiatore: arrivo e partenza in aeroporto. Richiesta di informazioni in città. * Laboratorio di Scienza Irma Testa è una sportiva professionista e deve seguire un’alimentazione precisa. Con il docente di Scienze si può approfondire la dieta dello sportivo, studiando alimenti e bilanciando le calorie. Il laboratorio può essere utile anche per una riflessione sulle Diete e sui canoni di bellezza che impongono una magrezza eccessiva.

* Laboratorio d’arte

Spazio alla creatività dei ragazzi con i tema della farfalla, il pugilato, disegni su Irma testa, il maestro Biagio Zurlo, le ragazze della boxe (La gatta, la pantera, la farfalla, il Pitbull), magar riprendendo alcune frasi citate nel libro e che hanno colpito gli studenti e trasformandole in disegni. Oppure realizzazione di un fumetto.